//

Peering Policy

E-mail Stampa PDF

 

In una infrastruttura globale di veloce evoluzione gli accordi di peering tra i fornitori di connettività IP sono diventati essenziali per garantire raggiungibilità, diversità ed accessi con bassa latenza.

ITGate si impegna ad anticipare la curva delle richieste di immediata, scalabile ed affidabile connettività verso i più interessanti percorsi e le reti Italiane ed Europee.
Stiamo costantemente incrementando i nostri accordi di peering con ISP sia in abito locale Italiano che Europeo, valutando continuamente la qualità delle loro reti ed il volume di traffico scambiato con il nostro sistema autonomo (AS12779:AS-CUSTOMERS).

Incrementare i peering attivi consente a ITGate di velocizzare ed ottimizzare lo scambio di informazioni in Internet tra i propri clienti e gli altri ISP.

ITGate è attualmente presente al MIX di Milano con apparati e capacità propri per lo scambio di traffico Italiano/Europeo, mentre sull'area Piemontese opera con accordi di peering privati realizzati attraverso l’infrastruttura TOP-IX.

ITGate "Open Peering Policy"

 

L'evidenza dei fatti

  • IT.Outsorcing

  • Nuovo Datacenter

General Computer e IT.Gate ampliano la loro collaborazione nell'ambito dell'IT Outsourcing

Lacchiarella (MI), 29 Maggio 2012 – General Computer Italia SpA, provider di servizi IT in Outsourcing, e IT.Gate SpA, società che opera nella fornitura di servizi e soluzioni per la progettazione, implementazione e gestione di soluzioni di rete IP e di infrastruttura IT, hanno annunciato l’ampliamento e l’intensificazione della loro collaborazione – in atto già da alcuni anni – con l’obiettivo di offrire ai rispettivi Clienti servizi più completi e avanzati.

Read more...

ITGate si espande con l'apertura del secondo Data Center.

Arrivata al decimo anno di business, ITGate leader nel mercato dei Managed Services, festeggia con l'apertura di un nuovo Data Center a Torino.

La nuova apertura supporterà la prossima fase di crescita dell'azienda. ITGate ha dichiarato che la struttura ospiterà lo sviluppo della emergente richiesta di infrastrutture sicure per la business continuity, il cloud computing e le web applications e segna un ulteriore passo significativo a sostegno dei propri programmi “green”.

Il primo cliente è stato attivato in questi giorni.

Cerca nel sito

Login Form

Questo sito utilizza i cookies per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie Utilizzando il nostro sito web acconsenti al nostro utilizzo dei cookie Maggiori informazioni.

Accetto l'utilizzo dei cookie per questo sito.

EU Cookie Directive Plugin Information